Chi siamo

L’A.N.Fa.Mi.V. è Associazione di Promozione Sociale a partire dal 7 ottobre 2020 e la nuova denominazione è “Associazione Nazionale delle Famiglie delle persone con Minorazioni Visive”.

persone che uniscono le mani

Organigramma

Organo di Amministrazione (in carica dal 19 ottobre 2020)

Presidente: Dott.ssa Edda Calligaris (tiflopedagogista)


Vicepresidente: Michela Crismani (con delega per la supervisione degli aspetti educativi)


Amministratore: Marco Gerometta (con delega per l’accessibilità)


Amministratore: Barbara Jelenkovich (con delega per la supervisione di attività artistiche e realizzazione di libri tattili)


Amministratore: Paolo Scarpa (con delega per la supervisione dei servizi esecutivi)


Segretario e Tesoriere: Lorenzo Basso

Organo di controllo

Massimo Barbarino

Giampaolo Bulligan

Pierpaolo Suber

Lorenzo Basso (coordinatore)

Chiara Santoro

Ylenia Cantiello

Valentina Lius Della Pietà

Erica Fasano

Storia dell’Associazione

Nei primi anni Ottanta alcune famiglie della provincia udinese intesero unire i loro sforzi per favorire il sorgere di una mentalità più aperta nei confronti della disabilità visiva in ogni sua manifestazione sotto forma di Volontariato Sociale.

I promotori considerarono in primo luogo il delicatissimo ruolo della famiglia nell’educazione dei figli e le particolari difficoltà che si incontrano nel seguirli adeguatamente quando siano ciechi o ipovedenti, se non addirittura pluriminorati.

Per istituire un collegamento paritario tra le famiglie con lo stesso problema, i promotori posero in essere un’azione che le coinvolgeva in prima persona nell’aiutare chi non avesse ancora superato il trauma della disabilità dei propri figli.

Nata inizialmente come “A.Fa.Mi.V. – Associazione delle Famiglie dei Minori con Problemi di vista” nel febbraio 1984, diventa “A.N.Fa.Mi.V. – Associazione Nazionale delle Famiglie dei Minori con Problemi di Vista” nel giugno 1986.

Dall’aprile 2004 si chiama “A.N.Fa.Mi.V. Onlus – Associazione Nazionale delle Famiglie dei Minori Visulesi” fino al marzo 2008 quando cambia in “A.N.Fa.Mi.V. Onlus – Associazione Nazionale delle Famiglie dei Minorati Visivi”.

Infine, con la Riforma del Terzo Settore, nell’ottobre 2020 cambia in “A.N.Fa.Mi.V. – Associazione Nazionale delle Famiglie delle persone con Minorazioni Visive”.

Torna su